mercoledì 25 febbraio 2009

preparate le uova marce

Solo una rapida segnalazione, raccogliendo l'invito di Dario Bressanini sul suo blog.

Percy Schmeiser, tipico esempio di "furbetto" del quartierino eco-compatibile e antiglobale, sta per arrivare in Italia, invitato a tenere un tour dai soliti noti. La sua storia è ricostruita, oltre che da Bressanini, nel blog della sempre brava Anna Meldolesi, e su Biotecnologie, basta bugie.

Queste le tappe del tour:

26 febbraio ore 18 Milano (Hotel ATA Fiera in Viale Boezio). Interverranno anche Giulia Maria Mozzoni Crespi (presidente del Fai Fondo per l’ambiente italiano e conduttrice dell’azienda agricola biodinamica Cascine Orsine), Joseph Wilhelm (presidente della società tedesca di prodotti biologici Rapunzel e promotore della marcia europea No-OGM), Fabio Brescacin (amministratore delegato di Ecor/NaturaSì).

27 febbraio ore 20,30 Bologna (Ambasciatori, via Orefici 19), Interverranno l’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni, il preside della facoltà di Scienze agrarie Andrea Segrè, il presidente di FederBio Paolo Carnemolla e il responsabile Innovazione e valori di Coop Italia Claudio Mazzini.

2 marzo ore 18 Firenze (Ospedale degli Innocenti, piazza SS. Annunziata). Interverranno Ugo Biggeri (Terra Futura), Maria Grazia Mammuccini, amministratrice dell’Arsia/Regione Toscana e Viviano Venturi, agricoltore custode toscano.

4 marzo ore 10,30 Roma (Confederazione italiana agricoltori, Via Mariano Fortuny 20). Interverranno il presidente nazionale Cia Antonio Politi, il presidente nazionale Legambiente Vittorio Cogliati Dezza e il presidente di Legacoop agroalimentare Luciano Sita.


Raccomanderei chi volesse partecipare agli incontri di prepararsi in anticipo una bella scorta di uova di domande da lanciare al soggetto. Ad esempio, come mai, quando si è accorto che il suo campo di colza era stato, ahimé, "contaminato" dalla schifosissima varietà OGM, invece di distruggerla abbia provveduto a seminarne 417 ettari, e perché ha deciso di scandalizzarsi solo quando l'hanno beccato con le mani nella marmellata?

Rivolgerei alcune domandine anche agli organizzatori degli incontri: ad esempio vorrei sapere quand'è che pensano finalmente di eleggere Fabrizio Corona a maître a penser della sinistra radicale. In fondo, peggio di così non può andare.